Il nylon?

Rigeneriamolo! Può trasformarsi in capi meravigliosi

In occasione della Milano Design Week 2022, presso la prestigiosa galleria d’arte Rossana Orlandi, è andata in scena NETS, un’installazione nata dalla collaborazione tra Napapijri, Aquafil e Alcarol per sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema dei rifiuti.

Attraverso alcuni oggetti altamente simbolici, l'installazione ha evocato un ambiente marino ispirato alle onde dell'oceano dell’artista giapponese Hokusai. A uno sguardo attento non sfuggono le tracce dei rifiuti che  minacciano la vita sulla terra. E qui fa bella mostra di sé la Northfarer Jacket Napapijri  x Moreno Ferrari, realizzata in Econyl®: nylon rigenerato attraverso un processo chimico innovativo e sostenibile, che riutilizza rifiuti come reti da pesca abbandonate, moquette e scarti industriali. Il nylon rigenerato di Econyl  è la scelta migliore anche quando si tratta di cambiamenti climatici. Infatti riduce l'impatto del riscaldamento globale del nylon fino al 90% rispetto al materiale vergine derivato dal petrolio.

Per l’estate, uno dei look promossi da Napapijri è camicia mattone, abbinata a shirts color sabbia e sneakers burro con la scritta logata che rivela le due iniziali del marchio.

napapijri

Eventi

I colori della natura addosso

E il rispetto della natura nelle fibre

Al mare i capelli vanno protetti!

Scegli la maschera giusta